Twin Peaks, la serie cult al Salone del Libro di Torino

Il ritorno della serie cult creata da David Lynch e Mark Frost che negli anni Novanta ha rivoluzionato il mondo della serialità statunitense è ormai dietro l’angolo, e per celebrare quello che è considerato in tutto il mondo un vero e proprio cult, il Salone del Libro di Torino, insieme a Sky Atlantic, ospiterà un evento dedicato proprio a Twin Peaks lunedì 22 maggio. Saranno presenti come relatori Giordano Meacci, Francesco Pacifico e Stefania Carini, inoltre verranno proiettate alcune scene tratte dal primo episodio della nuova stagione, e saranno presentati altri materiali inediti: continua a leggere e scopri di più

Il ritorno della serie cult creata da David Lynch e Mark Frost che negli anni Novanta ha rivoluzionato il mondo della serialità statunitense è ormai dietro l’angolo: si parte il 21 maggio in contemporanea con gli U.S.A. alle ore 03.00 della notte tra il 21 e il 22, quando su Sky Atlantic andranno in onda i primi due episodi in versione originale sottotitolata, mente per la versione italiana bisognerà aspettare qualche giorno in più, venerdì 26 maggio, alle 21.15.

 

Per celebrare a dovere quello che è considerato in tutto il mondo un vero e proprio cult, il Salone del Libro di Torino insieme a Sky Atlantic quest’anno ospiterà un evento dedicato proprio a Twin Peaks. L’appuntamento è per lunedì 22 maggio alle ore 17.30 nella Sala Azzurra (clicca qui per andare al sito ufficiale).

 

A disquisire sulla geniale e bizzarra creatura di Lynch e Frost ci saranno tre relatori che di serie televisive, di sceneggiatura e di narrazione seriale sono decisamente esperti:

 

- Lo scrittore e sceneggiatore Giordano Meacci, finalista al Premio Strega 2016 con il romanzo “Il cinghiale che uccise Liberty Valance”. Con Claudio Caligari e Francesca Serafini ha scritto la sceneggiatura del film “Non essere cattivo”, per il quale è stato candidato al David di Donatello 2016.

 

- Lo scrittore, giornalista, blogger e traduttore Francesco Pacifico, autore di quattro romanzi (l’ultimo di questi si intitola “Class: vite infelici di romani mantenuti a New York”). Appassionato di serie tv, collabora con La Repubblica, Rivista Studio, Rolling Stone e IL (il magazine de Il Sole 24 Ore), per cui scrive proprio di serialità, scrittura e argomenti affini.

 

- La giornalista e critico televisivo Stefania Carini, docente all'Università Cattolica di Milano. Per Il Corriere Della Sera cura due rubriche video, TvUsa e Web Stories, e oltre a collaborare con diverse testate è anche autrice di Mainstream su Rai 4, un programma dedicato, ovviamente, a serie tv e web series. Se avete letto il libro “I misteri di Les Revenants”, allora significa non solo che sapete chi è lei, ma anche che siete dei veri appassionati di serialità.

 

Durante l’incontro si parlerà ovviamente di narrazione seriale audiovisiva, e verranno esplorati e indagati alcuni aspetti della scrittura di Twin Peaks che hanno forti legami al mondo letterario e alla forma del romanzo. Insomma, un incontro imperdibile non solo per i fan della serie e di David Lynch, ma anche per chiunque voglia scoprire come spesso tra serie tv e romanzi il passo è più breve di quanto non possa sembrare!

 

Vi aspettiamo, non mancate, ve lo dice l’Agente Cooper in persona!!

 

via GIPHY

 

 

 

VAI ALLO SPECIALE SULLA SERIE

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005