1. Home
  2. News
  3. Guida TV
  4. Billions
  5. In Treatment
  6. Fortitude
  7. Big Little Lies
  8. Gomorra
  9. Video
  10. Altro

Biografia

Paolo Sorrentino

Nato a Napoli nel 1970 e rimasto a soli 17 anni orfano di entrambi i genitori, Paolo Sorrentino comincia a dedicarsi al cinema in giovane età: il suo primo cortometraggio, Un paradiso, risale al 1994. Negli anni successivi l'aspirante regista fa gavetta come aiuto regista e sceneggiatore. Si tratta di esperienze importanti per arrivare preparati all'esordio con un lungometraggio, a cui Sorrentino giunge poco più che trentenne.

 

 

L'uomo in più, presentato al Festival di Venezia nel 2001, non si limita a mettere in luce il talento di questo giovane regista, destinato a grandi cose. Inaugura anche la collaborazione che va avanti ormai da quindici anni con l'attore teatrale Toni Servillo, qui al suo primo ruolo da protagonista in un film. L'intesa tra Paolo Sorrentino e Servillo si approfondisce nel secondo lungometraggio del regista, Le conseguenze dell'amore, del 2004. Pubblico e critica acclamano l'opera, presentata a Cannes, che si aggiudica una sfilza di premi, tra cui cinque David di Donatello.

 

 

Ormai è chiaro che Paolo Sorrentino è uno dei più promettenti registi italiani in circolazione. Nel 2006 dirige Giacomo Rizzo, Laura Chiatti e Fabrizio Bentivoglio ne L'amico di famiglia, mentre nel 2008 si concede il rischio di raccontare Giulio Andreotti ne Il divo. Invece di optare per un tono documentaristico, Paolo opta per un registro pop, e per incarnare uno dei più controversi politici italiani chiama di nuovo il fidato Toni Servillo. Premio della Giuria a Cannes, sette David di Donatello e una nomination agli Oscar per il Miglior trucco.

 

 

Tre anni più tardi, nel 2011, arruola nientemeno che Sean Penn nei panni di una bizzarra ex rockstar in This Must Be the Place. Il vero trionfo, però, deve ancora arrivare: è il 2014 quando esce nelle sale La grande bellezza, in cui Toni Servillo è un indimenticabile Jep Gambardella. Tutti si innamorano: Oscar e Golden Globe come Miglior film straniero, assieme a ben sette David di Donatello. L'ultimo cimento prima della serie tv The Young Pope è invece Youth - La giovinezza, in cui Paolo Sorrentino porta assieme sul set due giganti come Michael Caine e Harvey Keitel.

VIDEO SKYATLANTIC

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Cerca su Sky