Guarda lo speciale su Romanzo Criminale
Tutte le immagini della seconda stagione

Come diceva Nanni Moretti: Le parole sono importanti. Pure per i criminali. Così nonostante la seconda stagione Romanzo Criminale sia finita e i gangster siano usciti di scena con i piedi davanti, la leggenda della Banda continua soprattuttoattraverso le frasi che meglio rappresentano gli antieroi di questa violenta epopea.

Il Gladiatore insegna "Ciò che facciamo in vita, riecheggia nell'eternità". E motti come quello del Dandi "Io scusa non lo chiedo manco Dio" (non a caso finito pure sulle T-shirt) sono musica per i tantissimi dan della serie.
I file audio li trovate qui sotto e nella spalla a destra. Buon ascolto.

Il Freddo: "Io me ne vado..."


Il Dandi: "Scusa..."

Il Dandi: "Pure a e elementari"

Il Freddo: " Agnelli e lupi..."

Patrizia: "Il letto..."

Il Bufalo: "Pulizie di primavera..."