"A volte basta un attimo per scordare una vita, ma a volte non basta una vita per scordare un attimo.” Sono parole di Jim Morrison, versi che descrivono alla perfezione il senso di "Emoromanzo criminale".
In poco più di due minuti e mezzo si dipanano sotto i nostri occhi gli anni Settanta, un decennio sospeso tra rapine e omicidi, amori e tradimenti, cocaina e gioielli, servizi deviati e poliziotti soli contro tutti.

Dall'imperativo del Libanese "Piamose Roma" al monito del Freddo: " Ancora voi salì?. Guarda che quando stai in cima puoi solo scenne", il video è l'alfa e l'omega della prima stagione della banda. Una sinfonia suonata dai solisti del mitra, una marcia funebre in onore del Re di Roma freddato in una notte segnata dalle lacrime e dalla pioggia.
Insomma, un breve viaggio alla ricerca del criminale perduto, in attesa della seconda stagione che debutterà il 18 novembre su Sky Cinema e Sky Cinema HD.



Guarda anche:
Gioca all'impiccato di Romanzo criminale e vinci prestigiosi premi

Vai allo speciale Romanzo Criminale 2
Guarda la fotogallery del Backstage
Scopri tutto sulla prima stagione
Il Libanese spara sul cd