Dopo mesi di “si farà o non si farà?”, HBO ha dato il via libera per la terza stagione di True Detective, ora ufficialmente in produzione. Si sa ancora pochissimo su questo nuovo capitolo della serie antologica creata da Nic Pizzolatto, per esempio che l’attore Mahershala Ali farà parte del cast principale. Insieme alla conferma, però, sono state rivelate anche altre informazioni.

 

Anzitutto, Ali non farà semplicemente parte del cast principale: sarà il protagonista. Il suo personaggio si chiamerà Wayne Hayes, e sarà un detective dell’Arkansas, precisamente dell’area conosciuta come Northwest Arkansas (la Fayetteville–Springdale–Rogers Metropolitan Statistical Area). Poi è stato confermato l’addio ai paesaggi metropolitani in favore di un ritorno a paesaggi più selvaggi: addio Los Angeles, benvenuta regione degli Ozarks, conosciuta anche come Altopiano d’Ozark, che si sviluppa principalmente negli Stati del Missouri, Arkansas, Oklahoma e Kansas, e tra i fiumi Arkansas e Missouri. Insomma, per darvi un’idea più precisa, siamo qui:

 

 

 

 

 

Ma non è tutto: c’è anche una prima, striminzita descrizione:

 

La nuova stagione di True Detective racconterà la storia di un macabro crimine nel cuore della regione degli Ozarks, un mistero che affonda le sue radici nei decenni e che si svilupperà in tre periodi temporali separati.

 

Troviamo nuovamente Nic Pizzolatto da solo alla scrittura di tutti gli episodi, a eccezione del quarto (scritto insieme a David Milch, che ha lavorato col creatore della serie per dare forma a questo nuovo capitolo, come vi avevamo anticipato qui). Inoltre l'autore sarà alla regia insieme al regista Jeremy Saulnier. Non c’è ancora una data, ma è sensato dire che non vedremo la S03 prima del 2018, quasi sicuramente non prima della primavera del prossimo anno.

 

 

Fonte Entertainment Weekly