Torna con l’ultima stagione, da martedì 13 giugno in esclusiva per l’Italia su Sky Atlantic HD dalle 21.15 e disponibile su Sky On Demand, THE LEFTOVERS – Svaniti nel nulla, il gioiello HBO acclamato dalla critica di tutto il mondo – per il New York Times “una stagione superba”, per l’Hollywood Reporter “una delle serie tv meglio interpretate e dirette” - e firmato dal co-creatore di Lost, Damon Lindelof (Prometheus, il reboot di Star Trek). Un’ultima stagione – la terza - che Variety ha definito “spettacolare in tutti i sensi”, che arriva in Italia dopo lo straordinario successo di pubblico ottenuto in America. Interpretata da Justin Theroux (Tropic Thunder, La ragazza del treno), la serie tv è basata sui personaggi protagonisti dell’omonimo romanzo best-seller di Tom Perrotta (qui in veste di produttore esecutivo) del 2011. Nel 2015 è stata premiata col Peabody Award per il modo in cui “affronta temi raramente così centrali in tv come la perdita, la guarigione, il modo in cui viviamo il dolore, la fede e la sua assenza. Per il modo in cui rifugge risposte facili”.

 

La serie ruota attorno ai superstiti di una città dello Stato di New York intenti a dare un senso ad un evento globale denominato “Improvvisa dipartita”, che ha portato alla scomparsa del 2% della popolazione mondiale. Nella terza e ultima stagione, che prende le mosse a quattro anni di distanza dagli eventi raccontati nella seconda stagione e sette anni dopo la misteriosa Dipartita, ritroviamo le famiglie Garvey e Murphy – che nella scorsa stagione hanno avuto modo di conoscersi, scontrarsi e costruire un legame nella città dei Miracoli di Jarden, in Texas – di nuovo insieme nel disperato tentativo di aggrapparsi a dei punti fermi, rifugiarsi nella fede per spiegare l’inspiegabile.

 

Tra le voci di una possibile seconda Dipartita a sette anni di distanza dalla prima, Kevin Garvey Sr (Justin Theroux) si ritrova invischiato in un movimento guidato dal reverendo Matt, che è convinto che le insondabili risurrezioni di Kevin a Miracle forniscano materiale per una nuova scrittura per la cui stesura ha incaricato Kevin, ora espatriato in Australia. La fidanzata di Kevin, Nora (interpretata da Carrie Coon, che per questo ruolo ha vinto il Critics Choice Award), che lavora nel Dipartimento delle Improvvise Dipartite è scettica riguardo alle denunce di nuove sparizioni, ma al tempo stesso è incuriosita da un’improvvisa svolta che potrebbe risolvere il mistero della scomparsa della sua famiglia. Man mano che i personaggi saranno costretti a sradicarsi ancora una volta dalla loro realtà per stabilirsi in Australia, le tensioni raggiungeranno il culmine nel climax finale.

 

Fra i regular della terza stagione anche Amy Brenneman (Grey’s Anatomy, Reign), Kevin Carroll (Essere John Malkovich, The Catch ), Christopher Eccleston (Doctor Who, Fortitude), Scott Glenn (Daredevil, la saga di Jason Bourne), Regina King (American Crime, Jerry Maguire), Jovan Adepo (Barriere, NCIS – Los Angeles), Janel Moloney (The West Wing), Margaret Qualley (The Nice Guys), Liv Tyler (Il signore degli anelli) e Chris Zylka (The Amazing Spider-Man). Al cast, per l’ultima stagione si aggiunge Lindsay Duncan (Birdman) nei panni dell'australiana Grace.