Nell'ultimo promo de Il Trono di Spade 7 non ci sono scene in anteprima dalla nuova stagione da analizzare ma “solo” i tre grandi sovrani rimasti nei sette regni che camminano e siedono sui loro troni: Daenerys, Madre dei Draghi, Cersei, che siede sul trono di spade, e Jon, Re del Nord. I tre avanzano lenti come se stessero per l'appunto rivivendo il lungo percorso che li ha portati dove sono ora, tutti e tre alla massima potenza di attacco, pronti alla battaglia. Ma con chi?

 

Non c’è dubbio che buona parte della stagione sarà incentrata sulla preparazione e lo svolgimento di un grande conflitto, ma quale? Quello tra i grandi regnanti, o quello tra i sette regni e gli estranei? Analizziamo il trailer per cercare di capirci qualcosa di più.

 

via GIPHY

 

!!!SPOILER!!!

!!! SE NON VUOI SPOILER NON ANDARE AVANTI!!!

 

L’occhio

via GIPHY

Il promo finisce con una carrellata all'indietro dal fiato freddo di una Cersei verso l’interno blu zaffiro dell’occhio di un estraneo, un occhio però diverso da quello del primo promo (quello dei sigilli), molto simile a quello del gigante Wun Wun, morto durante la presa di Grande Inverno nell’ultima stagione. Che Jon Snow non l’abbia bruciato abbastanza in fretta per evitare che si trasformasse in un estraneo? Oppure la leggenda che la vecchia Nan raccontava sempre ai piccoli Stark, per la quale tutto il mondo è si trova dentro l’occhio azzurro di un gigante, si rivelerà vera? L’unica cosa certa è che gli estranei stanno decisamente arrivando, come ben dimostra il riflesso della barriera nella pupilla alla fine del promo.

 

La canzone

via GIPHY

La canzone che si sente mentre Dany, Cersei e Jon si incamminano verso i troni è “Sit Down” dei James al cui video il promo si è ispirato. Alcune frasi della canzone potrebbero rivelare qualche indizio sulla prossima stagione.

“Those who feel the breath of sadness” (quelli che sentono il respiro della tristezza). Questo verso viene cantato mentre Dany e Jon camminano verso i troni. Entrambi hanno vissuto storie intense e hanno perso la famiglia e i loro amori, e percorrere la strada verso il trono ha imposto loro dei sacrifici e delle ferite che non potranno ricucire. La condivisione di questo li porterà a un’alleanza?

“Those who find they’re touched by madness, sit next to me” (coloro che si sono stati toccati dalla follia, siedano di fianco a me). Questa è invece la frase che si ascolta quando appare Cersei. Gli ultimi eventi che l’hanno vista coinvolta (la distruzione del tempio e la sua presa del trono) la avvicinano molto al carattere del Re Folle. Che Cersei sia veramente impazzita?

 

I troni

via GIPHY

Daenerys è seduta sul trono di Roccia del Drago, e questo vuol dire che probabilmente all’inizio della nuova stagione troveremo la Targaryen direttamente nel continente occidentale. E soprattutto l’ipotesi dell’attacco diretto ad Approdo del Re viene scartata in favore di un primo assestamento relativamente appartato dai Sette Regni (Roccia del Drago è un’isola) verso il probabile uso dei passaggi segreti nella fortezza rossa per l’attacco a Cersei.

 

Jon siede sul suo non-trono a Grande Inverno, con un’espressione tutt’altro che felice nonostante abbia preso il ruolo di suo pad…zio al comando della città e del Nord. Grande Inverno è comunque devastata dagli anni di soprusi e dall’ultima guerra. Con gli estranei da una parte e Cersei dall’altra, Jon non ha nessun motivo per cui essere contento. Troverà la forza per creare qualche alleanza?

 

Cersei sembra decisamente più a suo agio sul trono di spade, con quel filo di follia che le attraversa lo sguardo è l’ultimo personaggio che si vede prima dell’occhio dell’estraneo. Secondo alcune teorie potrebbe crearsi una sorta di alleanza tra la regina e gli Estranei, anche se questi ultimi non sembrano esattamente propensi ad accordi con gli umani. Ma quando c’è di mezzo Cersei, nulla è da dare per scontato.

 

Cosa succederà ai tre regnanti più famosi di Westeros e Essos? Non lo sapremo fino al 17 luglio!
L’inverno è arrivato!

 

via GIPHY