di Linda Avolio

 

 

Nel giro di pochi giorni, i fan de Il Trono di Spade di tutto il globo hanno avuto due importanti notizie: che la settima stagione debutterà negli U.S.A. il 16 luglio su HBO (e andrà in onda in contemporanea su Sky Atlantic), e che l’ottava e ultima stagione sarà effettivamente composta da soli 6 episodi. A darne conferma sono stati gli stessi David Benioff e D.B. Weiss, presenti al panel del South by Southwest Film Festival di Austin, in Texas.

 

HBO non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale, ma dalle parole di Benioff, che ha detto “Fin dall’inizio volevamo fare un film di 70 ore, invece faremo un film di 73 ore”, è facile dedurre che sì, il capitolo conclusivo di Game of Thrones sarà formato da 6 episodi.

 

Terminate le riprese della settima stagione, gli showrunner hanno iniziato subito a lavorare alle sceneggiature dell’ottava, dividendosi gli episodi, e Benioff ha detto, scherzando: “Abbiamo litigato per chi avrebbe dovuto uccidere Sansa!”. Al di là delle battutone, i due hanno anche confermato che non hanno nessuna intenzione di essere coinvolti in eventuali prequel o spin-off, e che HBO, che sembra molto interessata a un progetto del genere, dovrebbe approfittarne per “reclutare nuove leve, che possano portare un po’ di novità, nuova linfa”.

 

In attesa di saperne di più, non ci resta altro che andare a rivedere il bellissimo teaser rilasciato nei giorni scorsi in concomitanza con l’annuncio della data del debutto della S07:

 

 

 

Fonte EW

 

 

 

Scopri lo speciale di Skyatlantic.it su Il Trono di Spade