di Linda Avolio

 

 

 

Jane: You’re so nice…

Maddie: It’s Monterey! We pound people with nice!

Celeste: To Death.

 

(Jane: Sei così gentile…

Maddie: Siamo a Monterey, ricopriamo di gentilezza le persone!

Celeste: Fino alla morte.)

 

 

Tre grandi attrici che non hanno bisogno di presentazioni per una miniserie che vi terrà incollati allo schermo dal primo all’ultimo episodio: loro sono Reese Witherspoon, Nicole Kidman e Shailene Woodley, le protagoniste di Big Little Lies, in onda in esclusiva su Sky Atlantic a partire da mercoledì 15 marzo alle 21.15. In attesa del debutto, andiamo a scoprire qualcosa di più su Madeline, Celeste e Jane, i loro personaggi.

 

 

MADDIE

L’energica e senza peli sulla lingua Madeline Martha Mackenzie ha una figlia di sei anni, Chloe (Darby Camp), decisamente molto sveglia per la sua età, e una figlia adolescente, Abigail (Kathryn Newton), decisamente molto intenzionata a farle la guerra, come tutti gli adolescenti ribelli e in crisi che si rispettino. Maddie è una “stay at home mom”, una madre che non lavora, e non sopporta il giudizio degli altri a riguardo. In particolar modo, non sopporta il giudizio delle “working moms”, le mamme che lavorano, tutte ufficio, riunioni, yoga e quant’altro.

 

L’acerrima nemica di Madeline è Renata Klein, interpretata splendidamente da Laura Dern. Maddie farebbe volentieri a meno di avere a che fare con lei, ma la figlia di Renata, Amabella, è in classe con Chloe, dunque le occasioni di incontro (e soprattutto quelle di scontro!) tra le due sono numerose. Per dirla in breve, Maddie e Renata sono arcinemiche.

 

Poi c’è il capitolo “Bianca e Nathan”. Nathan è l’ex marito di Maddie, ed è il padre di Abigail. Tra i due ex la rottura non dov’essere stata propriamente civile, e ancora oggi il personaggio di Reese Witherspoon è pieno di rancore e frustrazione. Soprattutto perché Nathan, che, a quanto pare, ai tempi non si comportò da vero gentiluomo, è riuscito a gettarsi il passato alle spalle, e ora è felicemente in coppia con Bianca. Che, il caso vuole, è l’esatto opposto di Maddie. Ed è proprio con Bianca che Nathan ha avuto un’altra figlia. Che, il caso vuole, ha sei anni e sarà dunque in classe con Chloe. Poco importa se Maddie è felicemente sposata con Ed, che adora e che l’adora: certe ferite per lei non smetteranno mai di bruciare.

 

La grande passione di Madeline è il teatro, infatti all’inizio di Big Little Lies la troviamo intenta nella produzione di une spettacolo a quanto pare piuttosto controverso. Qualcosa andrà storto, e a quel punto Maddie lotterà con le unghie e con i denti pur di non dover rinunciare alla messa in scena. Mai mettersi contro una guerriera come lei, lo sanno bene gli abitanti di Monterey.

 

 

CELESTE

Pacata, mai sopra le righe, semplicemente regale, Celeste Wright (Nicole Kidman) è la migliore amica di Maddie, ed felicemente sposata con il giovane, ricco e aitante Perry (Alexander Skarsgård). Tra loro c’è ancora la passione del primo giorno, ma ci sono anche due gemelli, anche loro di sei anni. All’apparenza Celeste e Perry sono la coppia perfetta, ma in realtà il loro matrimonio nasconde molte zone d’ombra, e c’è una sottile violenza di fondo nella loro relazione.

 

Celeste, che una volta esercitava la professione di avvocato (e, che a detta di Maddie, era uno degli avvocati migliori di tutto lo Stato), è una mamma a tempo pieno. Dopo sei anni, però, comincia a sentire la mancanza del lavoro, e neanche la fotografia, che ama moltissimo, riesce a colmare questo vuoto.

 

 

JANE

La misteriosa Jane “no middle name” Chapman (Shailene Woodley) è una giovane madre single e lavoratrice part-time che si è da poco trasferita a Monterey da Santa Cruz con il figlio di sei anni Ziggy (Iain Armitage). Jane e Maddie si conoscono per caso mentre stanno portando i figli a scuola per il loro primo giorno alle elementari: le due fanno amicizia a dispetto delle evidenti differenze, e la seconda prende subito la prima sotto la propria ala.

 

Fin dall’inizio è chiaro che Jane si sta nascondendo, ma la domanda è: da chi? Jane nasconde un segreto che forse ha a che fare col padre di suo figlio, e che ogni giorno diventa più pesante. La scelta di trasferirsi a Monterey non è casuale, ed è chiaramente legata a questo segreto che Jane tiene chiuso dentro di sé. E’ per Ziggy, solo e soltanto per lui, che il personaggio di Shailene Woodley si sforza di tenere insieme i pezzi, ma la sua vita e la sua anima sono piene di crepe. L’implosione è dietro l’angolo.

 

 

 

Big Little Lies – Piccole grandi bugie andrà in onda in esclusiva su Sky Atlantic ogni mercoledì alle 21.15 a partire dal 15 marzo.

 

 

 

 

Scopri lo speciale di Skyatlantic.it su Big Little Lies – Piccole grandi bugie