La quarta e ultima stagione della serie tv targata Showtime è giunta su Sky Atlantic. Mentre i “maestri del sesso” si preparano ad affrontare sul set gli anni della rivoluzione sessuale, quanto sapete sui veri William Masters e Virginia Johnson? Ce lo spiega un’infografica.

Dalla bio allo show – La serie tv si ispira a personaggi reali ma non sempre la sceneggiatura rispetta i fatti. La base su cui regge la serie è la biografia di Thomas Maier “Masters of Sex - La vera storia di William Masters e Virginia Johnson, la coppia che ha insegnato il sesso all'America” e ad interpretare i protagonisti sono Michael Sheen e Lizzy Caplan.

Personaggi reali, personalità inventate - William Masters è stato davvero un ginecologo di successo impegnato nello studio scientifico della sfera sessuale, mentre la Johnson era davvero una giovane madre divorziata senza titolo di studio, né esperienza medica. Però i loro personaggi sul set sono molto diversi da quelli reali. Il Dott. Masters, dice a USA Today la terapista Ruth Clifford che ha collaborato con il medico, non era così freddo e scostante, era anzi “affascinante, delizioso e divertente”. Un identikit ben diverso dal personaggio interpretato dall’attore sul piccolo schermo…

Femminista sì, femminista no - Che dire di Virginia? La fiction la descrive come una femminista incallita ma, al contrario, lei si è sempre dichiarata non femminista.

Sesso come scienza – Gli studi dei Masters of Sex? Sono cominciati davvero dalle prostitute. 145, per la precisione. I partecipanti agli studi di Masters e Johnson sono stati centinaia nella fiction come nella realtà: 382 uomini e 312 donne comuni hanno preso parte alle ricerche.

Johnson Vs. Masters – E il sesso fra i protagonisti? Nella fiction Virginia sembra titubante di fronte alla proposta indecente del dottore. Ma nella realtà pare non sia andata proprio così e l’entusiasmo della ragazza ha avuto la meglio.