Il direttore del casting de Il Trono di Spade è tra le persone che bisognerebbe ringraziare di più per la riuscita dello show. Deve essere stata infatti una grandissima sfida trovare l’attore adatto per tutti gli infiniti personaggi che popolano la serie, soprattutto vista la grande popolarità della saga letteraria.

 

Il rischio di deludere i fan e appiattire la profondità delle vicende era grosso, ma per fortuna la tragedia è stata quasi completamente evitata. Alcune cose infatti, come l’età di Daenerys (all’inizio dei libri ha 13 anni) sono state modificate per esigenze televisive. Il canale YouTube di WahtCulture ha cercato di trovare tutte le differenze dei personaggi tra libri e serie tv, e il risultato è il video che vedete qui sotto.

 

 

Tra i cambiamenti più sostanziali ci sono quei personaggi che nei libri erano esteticamente troppo eccentrici, come Daario Naharis, originariamente con capelli e barba blu e vestito di tutti i colori, o gli occhi viola di Daenerys. Altri cambiamenti invece sono stati fatti dagli autori dello show per enfatizzare la natura del personaggio. Ramsay Bolton, in origine un ragazzo brutto “in ogni veste possibile”, nella serie prende le sembianze dell’affascinante Iwan Rheon, il che rende il suo personaggio ancora più raccapricciante. Soddisfatti o delusi? A voi l'ardua sentenza!