La brutta notizia è che Il Trono di Spade ci lascerà nel 2018 con l’ottava e ultima stagione, quella buona è che la S01 di Westworld è stata un vero e proprio successo di pubblico e critica, quindi forse, finalmente, HBO ha trovato “l’erede” di Game of Thrones, la serie che prenderà il testimone di corazzata del canale.

 

Il primo capitolo della serie creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy, infatti, ha convinto all’unanimità spettatori e critici, e nonostante alcuni ritardi e problemi durante la produzione ha portato a casa risultati veramente stupefacenti, specialmente se consideriamo il panorama dell’offerta seriale attuale, estremamente ricco e, di conseguenza, estremamente frammentato.

 

Il finale di stagione ha tenuto incollati allo schermo ben 2.2 milioni di persone negli U.S.A., un risultato veramente ottimo per un episodio della durata di 90 minuti, addirittura si tratta dell’ascolto più alto di tutta la stagione, segno che Westworld ha convinto, e ha convinto pienamente, crescendo di settimana in settimana. Va ancora meglio se a ciò si aggiungono i dati di HBO Go e HBO Now, e in tal caso raggiungiamo un totale di 3.6 milioni di spettatori per il season finale.

 

Tirando le somme, il numero finale non può che essere di buon auspicio: la media della prima stagione su tutte le piattaforme arriva a 12 milioni di spettatori, rendendo de facto la S01 di Westworld la più vista di sempre nella storia di HBO.

 

Cosa vogliamo di più? La seconda stagione, SUBITO!!

 

 

 

L’ultimo episodio della prima stagione di Westworld doppiato in italiano andrà in onda su Sky Atlantic lunedì 12 dicembre alle 21.15.