Incalzante, magnetica, suggestiva: la sigla di Westworld – Dove tutto è concesso ormai la conosciamo molto bene, ma, per fare un piccolo ripasso, ve la proponiamo nuovamente:

 

 

Il brano, firmato da Ramin Djawadi, la mente dietro le bellissime musiche de Il Trono di Spade, ed è così avvincente che in tanti, tantissimi, si sono cimentati nelle più svariate cover, alcune veramente belle. Ascoltare per credere!

 

Partiamo con la cover più “classica”, quella fatta col piano (ok, tecnicamente è una tastiera, ma vabbé!):

 

 

 

Poteva mancare la cover fatta col violino? Ovviamente no:

 

 

 

Qui abbiamo anche una versione archi e piano:

 

 

 

Passiamo alla chitarra classica:

 

 

 

E poi a quella acustica:

 

 

 

E ora in versione rock/metal!!

 

 

 

Chiudiamo con una bella versione metal a cura di Eric Calderone, conosciuto online come Erock: