di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


L'asse è quello Milano-Torino ma stavolta la deviazione è importante e conduce a Lucca. Ma non in un giorno qualsiasi. Si arriva nella città toscana quando brulica l'edizione 2016 del Lucca Comics and Games. Il bolide che si chiama Edizioni BD viaggia che è una meraviglia. Peraltro il Lucca Comics & Games compie 50 anni e (si) festeggia con un'edizione d'oro dal 28 ottobre al 1° novembre. Per l’occasione Sky Atlantic lancia un nuovo brand e un temporary channel: Sky Generation (canale 111 di Sky) in onda dal 29 ottobre al 20 novembre, per tre settimane tutte dedicate ai Millennials.

Il grapic-torpedone ospita, destinazione Lucca, in ordine di posti sparso, Kaoro Mori, autrice giapponese di Shirley, I giorni della sposa, Emma; Francesco Francavilla autore di Archie, italiano ma vive negli States (il venerdì, sabato e domenica ci sarà anche John Goldwater, proprietario della Archie Comics, ndr); Maria Llovet autrice, sceneggiatrice e disegnatrice spagnola, in uscita col volume Heartbeat e presente dal 29 pomeriggio a fine evento; Marcello Quintanilha autore, sceneggiatore e disegnatore di Tungsteno, presente il 31 e 1 novembre.

L'Italia è rappresentata, tra gli altri, da Antonio Fuso; Maurizio Rosenzweig; Federico Bertolucci, disegnatore di Love (attualmente una trilogia, a Lucca verrà presentato il quarto volume); Gianluca Manconi disegnatore della biografia a fumetti di Jimi Hendrix; Daniele Daccò autore della trilogia L’occhio del Rinoceronte (romanzi in cui la vita reale è presentata come un gioco di ruolo) e direttore di Orgoglio Nerd; Luca Lenci disegnatore della biografia a fumetti di Syd Barrett; Fabrizio Modina autore di Super Robot Files, enciclopedia dei Super Robot (uno dei più grandi collezionisti d’Europa, BD uscirà presto col secondo volume e c'è in programma una mostra che da marzo sarà itinerante e toccherà spazi museali). Infine ecco Bacter e Caccia vincitori del Lucca Project Contest 2015 con il volume Children.