Non c’è due senza tre, e infatti anche per Transparent sta per arrivare un momento decisivo: il debutto della terza stagione negli U.S.A. avverrà a settembre, il 23 per la precisione, mentre i fan italiani dovranno aspettare un po’ di più, ma ne varrà sicuramente la pena, a giudicare dal full trailer rilasciato da Amazon Studios che trovate qui sotto:

 

 

Come si vede, nella prima scena Maura chiede ai figli di chiamarla mamma, cosa che farà storcere il naso a Shelley, comunque intenzionata a guardare avanti, e non indietro. Dopodiché vediamo il personaggio interpretato da Jeffrey Tambor nello studio di un chirurgo plastico: che male potrà mai fare un ritocchino, specialmente se serve a far uscire il nostro vero io?

 

"When one person in a family transitions, everyone transitions" (quando in una famiglia una persona è in transizione, si è tutti in transizione), dice a un certo punto il personaggio di Judith Light, e non potrebbe essere più vero. Per quanto riguarda i "ragazzi", Sarah, Ali e Josh...probabilmente sono anche loro alla ricerca della propria identità almeno quanto Maura.

 

Amata dal pubblico e dalla critica, Transparent è senza dubbio una delle serie più rivoluzionarie degli ultimi anni, non solo per il fatto che la sua protagonista tecnica, Maura, è transgender, ma anche, soprattutto, per il modo in cui ha saputo raccontare e indagare le dinamiche esistenti tra i membri della famiglia Pfefferman.

 

Durante i TCA estivi, Our Lady J., una delle autrici, avrebbe dichiarato che il tema centrale dei nuovi episodi sarà “uscire dal proprio guscio”, e che tutti i personaggi saranno influenzati da questa necessità. Non mancheranno i flashback, ormai vero e proprio marchio di fabbrica della serie, e questa volta torneremo nel 1958, ai tempi in cui una dodicenne Maura iniziava ad avere i primi dubbi riguardo al proprio corpo. Rivedremo Anjelica Houston, già comparsa negli ultimi due episodi della S02 nei panni di Vicki. Tra le guest star ci sarà inoltre Caitlyn Jenner, ormai vera e propria portavoce della comunità transgender statunitense.