La prima stagione dell'acclamata serie targata Showtime si è chiusa qualche mese fa, ma la sfida tra Chuck e Bobby è solo all’inizio. In attesa della seconda stagione – che arriverà il prossimo anno in esclusiva su Sky Atlantic– continua a leggere per scoprire tutto su Billions, dalla A alla Z.

 

 

A come (Malin) Akerman, l’interprete di Lara Axelrod, la moglie e “partner in crime” di Bobby.

 

B come Bryan Connerty, il braccio destro di Chuck, interpretato da Toby Leonard Moore.

 

C come Connecticut. E’ lo stato in si trova la Axe Capital, la società di Bobby Axelrod, ma è anche lo stato dove Bobby risiede.

 

D come Doppio gioco. Se pensate di aver capito cosa frulla nelle menti di Bobby, Chuck e degli altri personaggi, in realtà siete degli illusi.

 

E come Eccessi. A cosa serve essere ricchi se poi ogni tanto non si esagera? Villa negli Hamptons son mega piscina e decine di stanze? Presa! Jet privato? Eccolo! Insomma, perché privarsi di certi piaceri quando ce li si può permettere?

 

F come Finanza. Bobby VS Chuck, cioè il mondo della finanza VS il mondo dei federali. La ricchezza privata VS la giustizia pubblica. Billions è una serie che parla di soldi e di potere di macchinazioni, ricatti e tradimenti. E’ una serie ambientata nel mondo dell’alta finanza, ma, per fortuna, non parla (solo) di quello.

 

G come (Paul )Giamatti, l’interprete di Chuck Rhoades, l’ambizioso procuratore distrettuale di New York convinto che Axelrod non giochi proprio pulitissimo e intenzionato a beccarlo con le mani nella marmellata.

 

H come Hybris. La tracotanza degli antichi greci, il sentimento di onnipotenza che porta a sfidare gli dei convinti che si possa vincere. E invece… Cari Bobby e Chuck: prendete nota, e ricordatevi che non siete invincibili!

 

I come Indagine. Ovviamente quella a carico di Bobby da parte di Chuck e del suo ufficio. Un vero e proprio vaso di Pandora pronto a essere scoperchiato.

 

L come (Damian) Lewis, l’interprete di Bobby “Axe” Axelrod, il ricchissimo e furbissimo proprietario della Axe Capital, la società specializzata in speculazione finanziaria che finisce nel mirino di Rhoades.

 

M come Mistress. Di giorno psicoterapeuta per la Axe Capital, di notte dominatrice in camera da letto: la doppia vita di Wendy Rhoades.

 

N come New York. E’ nella Grande Mela ache Chuck vive insieme a Wendy e ai figli, ed è nella Grande Mel ache lavora come procuratore distrettuale. New York, che ospita Wall Street, è il setting principale di Billions.

 

O come Occasioni. Bisogna saperle cogliere, e Bobby in questo è un maestro.

 

P come Punizione. Sia in senso legale/giuridico, come conseguenza di un reato, ma anche in senso più “intimo”. Da camera da letto. Da dominatrice a dominato, per capirci!

 

Q come Quattrini. Segui i soldi, troverai il colpevole. Forse. Ad ogni modo, in Billions di quattrini ne girano parecchi!

 

R come Ricatti. “Giocare duro, giocare pulito” dice Bobby ai suoi dipendenti, ma nella realtà le cose non sono sempre così semplici e delineate. E poi, diciamolo pure: niente riesce a motivare qualcuno come un bel ricatto!

 

S come (Maggie) Siff, l’interprete di Wendy Rhoades, moglie di Chuck e grande amica di Bobby. Quando si dice “confitto d’interessi”.

 

T come (Insider) Trading, cioè la compravendita di titoli, azioni, obbligazioni, derivati, etc da parte di soggetti che vengono a trovarsi a disposizione di informazioni riservate, non di pubblico dominio, e che dunque si trovano in una posizione privilegiata. Qualcuno ha detto Bobby Azelrod e Axe Capital?

 

U come U.S.A., la patria del libero mercato, la patria del self-made man. Per citare Axe: da quando in qua in questo paese essere ricchi è diventato un crimine??

 

V come Vendetta. All’inizio non c’è nulla di personale tra Chuck e Bobby, ma poi, col passare degli episodi, si capisce benissimo che lo scontro si sposta dal piano pubblico a quello privato. E a quel punto, quando qualcuno ti tocca nel privato, c’è una sola cosa da fare: controbattere e vendicarsi.

 

Z come Zeri. Più ce ne sono, meglio è, specialmente nel conto in banca.

 

W come Wags. Mike "Wags" Wagner, interpretato da David Costabile, è il fidatissimo braccio destro di Bobby.

 

K come Kate Sacher, uno dei junior ADA (assistant district attorney, assistenti del procuratore distrettuale) dell’ufficio di Chuck, interpretata da Condola Rashad.

 

Y come Yacht. Poteva Bobby non possedere uno yacht? Ovviamente no, altrimenti che razza di miliardario sarebbe??