Tra i personaggi di Veep, la cattivissima comedy di casa HBO in onda ogni mercoledì alle 23.10 su Sky Atlantic con la quinta stagione, uno dei più amati dal pubblico è senza dubbio quello interpretato da Tony Hale. Sì, stiamo parlando di lui, Gary Walsh, il fidatissimo assistente personale tuttofare di Selina, conosciuto anche come “Lo zerbino umano”.

 

Nella serie c’è chi semplicemente lo ignora (anche se non notare la sua costante presenza al fianco della Presidente Meyer è piuttosto difficile…), oppure c’è chi non perde occasione per prenderlo in giro o insultarlo. Ma lui non si scompone (quasi) mai. Perché lui deve essere forte per lei, la luce dei suoi occhi, la sua unica ragione di vita. Selina, ovviamente, che è la prima a trattarlo come una pezza da piedi.

Noi, però, sappiamo bene quanto Gary valga, quindi gridiamo in coro “Più Gary per tutti!!”, e vi diamo una serie di motivi per cui tutti avremmo bisogno di più Gary Walsh nelle nostre tristi esistenze.

 

Pensa che siate assolutamente formidabili, e scusate se è poco! Una vera e propria iniezione di fiducia per il vostro ego, specialmente in quei giorni in cui vi sentite inguardabili:

 

 

 

E’ pronto ad aiutarvi quando non siete proprio sul pezzo con le ultime uscite tecnologggggiche:

 

 

 

E’ il primo ad accorgersi e ad avvisarsi riguardo i potenziali e pericolosi pensieri negativi che potrebbero assalirvi e rovinarvi la giornata:

 

 

 

Non vi ricordate qualcosa? Con Gary accanto non ne avreste bisogno, perché lui è il vostro calendario. Anzi, lui è molto di più: è il vostro Google!!

 

 

 

 

Quando qualcuno vi critica, lui risponderà con questa espressione alquanto eloquente. Un bel “Ma come diavolo ti permetti??!” racchiuso in un’alzata di sopracciglia:

 

 

 

E’ empatico. Soffrirà con voi, soffrirà per voi. Forse anche un po’ troppo…

 

 

 

Last but not least: riempirà di gioia le vostre giornate con questi fantastici balletti!!