Non tutti i progetti preparati in occasione della tesi di laurea sono noiosi. Di sicuro non lo è quello di Chiara Sapio e del suo team (Manoj Rollo, Filippo Silvestro e Mara Guarneschelli) del Politecnico di Torino, che hanno ricreato la sigla di Game of Thrones in versione “made in Italy”, con le principali città italiane e i loro monumenti al posto dei luoghi della serie.

Un tripudio di grafica computerizzata, un vero e proprio capolavoro di architettura e texturing che nulla ha da invidiare alla versione originale! Così, al posto di Grande Inverno, Approdo del Re, Meereen e degli altri luoghi della serie troviamo Roma, Napoli, Palermo, Venezia, Torino e Firenze:

 

 

Affascinante, non c’è che dire!

 

 

La sesta stagione de Il Trono di Spade è attualmente in onda su Sky Atlantic ogni lunedì alle 3.00 in versione originale sottotitolata (poi in replica alle 22.00), e alle 21.10 in versione doppiata.