Gli opposti si attraggono, si respingono, o semplicemente si incontrano, si guardano con fare perplesso e diffidente e poi se ne vanno ognuno per la propria strada? Prova a dircelo Corrado Guzzanti, che quest'anno è finalmente tornato in tv con la serie in 4 puntate Dov’è Mario?, che potrete vedere in replica su Sky Atlantic ogni mercoledì sera alle 21.10 a partire dal 10 agosto.

 

Dov'è Mario? è la storia dello scrittore, filosofo e opinionista (anche se questo termine probabilmente gi fa lo stesso effetto dello stridìo del gesso sulla lavagna!) Mario Bambea, esponente di spicco dell’intellighenzia di sinistra, un uomo d’incredibile cultura, di “esasperante coerenza” e dal profondo rigore professionale. Un uomo in profonda crisi, esattamente come il mondo di cui fa parte, che non è nient'altro (!) che l'ambiente culturale italiano.

 

Il dissociato protagonista entra in scena in modo decisamente rocambolesco. Nel senso che nei primi secondi del primo episodio rimane coinvolto in uno spaventoso incidente stradale, che lo manda in coma. Non è ancora morto, ma è un po' come se lo fosse, quantomeno per il mondo dell'informazione e per quelli che potrebbero definirsi suoi colleghi e amici. E' ancora presente, ma ormai per tutti non c'è già più. E se poi fosse vera quella storia del suicidio? In fondo nella sua macchina sono effettivamente state ritrovate centinaia di copie invendute del suo ultimo libro, dunque tutto è possibile...

 

Contro ogni probabilità, Mario si risveglia dal coma...ma non è decisamente più lo stesso, qualcosa in lui è cambiato per sempre. C'è una parte della sua anima finora rimasta nascosta, dormiente, e ora quella parte è pronta a uscire e a prendere il controllo.

 

Bizio, questo il nome un po' scemotto e apparentemente innocuo della parte peggiore (ma poi sarà veramente così?) di Mario, è l'antitesi perfetta, è letteralmente agli antipodi, è un comico truce, razzista, volgare, sboccato, insomma, la “perfetta”  controparte dell'educato, calmo, posato e sempre politicamente corretto Bambea.

 

Come farà Mario a gestire questo sdoppiamento? Ma soprattutto: chi è il Dr. Jekill e chi è Mr. Hyde in questa commedia-thriller surreale che sicuramente fa ridere, ma che pone anche degli interrogativi piuttosto inquietanti? La risposta non è assolutamente scontata, e l'avrete solo guardando Dov'è Mario?, in replica ogni mercoledì alle 21.10 su Sky Atlantic a partire dal 10 agosto.