Martedì 10 maggio 2016 è la data che in tanti aspettavano, quella del debutto in tv , su Sky Atlantic HD, della 2 stagione di Gomorra – La serie. La serie Sky, dal debutto della prima stagione nel maggio 2014, è stata venduta ad oggi in oltre 130 paesi tra cui gli Stati Uniti, ricevendo il plauso della critica italiana ed internazionale e diventando un vero fenomeno di culto. Un riscontro giunto anche dal pubblico - oltre un milione di spettatori medi a puntata ne hanno fatto la serie targata Sky più vista in assoluto nella storia della pay tv - e tale da generare un fandom solitamente riservato ai prodotti seriali cult americani. Dopo il successo registrato in tv,  i dvd della 1^ stagione risultano tra i prodotti più venduti in assoluto e attualmente Gomorra è già tra le prime serie più scaricate su Sky Box Sets, il nuovo catalogo on demand più completo per qualità e varietà di serie televisive in Italia.

 

La seconda attesissima stagione tornerà con 12 nuovi episodi: alla regia Stefano Sollima, anche showrunner della serie, con Francesca Comencini, Claudio Cupellini e la new entry Claudio Giovannesi. Quattro registi a dirigere uno straordinario cast di attori legati al territorio, con esordienti che si mescolano ad attori professionisti: agli ormai acclamati protagonisti Marco D’AmoreFortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Marco Palvetti si uniscono nuovi interpreti come Cristiana Dell’Anna e Cristina Donadio. Martedì 10 maggio su Sky Atlantic HD si apre la seconda stagione, Pietro è evaso dal furgone penitenziario, i ragazzi di Genny sono caduti nell’imboscata di Conte e Ciro ha sparato a Genny. L’era del clan Savastano, che un tempo regnava incontrastato su Napoli, sembra irrimediabilmente finita. Quello che si apre ora è il più grande vuoto di potere mai esistito nella storia della Camorra.  

 

Una produzione televisiva di livello cinematografico, da un’idea di Roberto Saviano, Gomorra - La serie è prodotta da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango in associazione con Beta Film, la supervisione artistica è di Stefano Sollima, il coordinamento editoriale  di Stefano Bises e Leonardo Fasoli, che firmano la sceneggiatura della 2^ stagione insieme a  Ludovica Rampoldi e Maddalena Ravagli