Gli intrighi di Frank Underwood sono tornati e mentre i fan della serie si chiedono se nella quarta stagione di House of Cards (trasmessa in esclusiva su Sky Atlantic) Claire si chiamerà davvero fuori dai giochi di potere del marito, la stylist Kemal Harris - che ha già curato i look dell'attrice durante la scorsa stagione della serie - svela i segreti di stile della First Lady per apparire (ex) moglie elegante e donna di potere.

Il guardaroba di Claire - Scollature non troppo audaci, attenzione agli accessori (di lusso) e passione per le più sobrie tonalità di colore: questo è il guardaroba di Claire Underwood messo a punto dalla stilista Kemal Harris che in occasione del debutto della quarta stagione di House of Cards ha condiviso su Instagram una foto, mostrando lo stile al quale si è ispirata per i prossimi look che vedremo sul piccolo schermo. Fra camicie di seta, giacche in tweed e blazer dai bordi a contrasto, sarà il vintage targato Dior a farla da protagonista.

 

D’altronde che l’abbigliamento sfoggiato dall’attrice Robin Wright nei panni di Claire sia di alta sartoria non è certo una novità: prima di Harris c’era stato il costumista Tom Broecker che fra abiti Prada, creazioni Armani e via dicendo aveva contribuito a creare una precisa immagine del personaggio, conferendole un aspetto elegante ma sensuale, “senza mai nulla fuori posto”. Con l’arrivo di Kemal Harris lo stile di Claire si è rivelato ancora più chic grazie all’introduzione di altre importanti firme nel guardaroba dell’attrice, per non parlare di quei pezzi unici realizzati apposta per la serie, per cui va pazza anche la First Lady (quella vera) Michelle Obama.

 

I must have - In attesa delle novità (anche di stile) della quarta stagione, Claire nel corso delle puntate di House of Cards ha insegnato cinque fondamenti di moda a cui ogni donna assetata di potere dovrebbe ispirarsi, a partire dagli abiti di sartoria fatti su misura (ma di certo non adatti a tutti i portafogli). Questi devono essere in tinta unita (sono vivamente sconsigliate stampe e disegni) e di una tonalità neutra come beige, grigio, blu navy, nero e bordeaux. Le scollature devono essere pudiche, in modo da rendere attraenti senza sembrare delle bombe sexy e anche fra le mura di casa l’eleganza è d’obbligo. Poi restano da selezionare con attenzione gli accessori, capaci di sottolineare il nostro potere. I prediletti da Claire Underwood? Un orologio di Cartier, un paio di occhiali dalla montatura tartaruga e una borsa per signore firmata Saint Laurent. A giudicare dalle prime immagini della quarta stagione, il guardaroba di Claire non sembra essersi particolarmente rinnovato...

 


Sua maestà il Tacco – L’unica regola che Claire non infrange mai in fatto di look riguarda le scarpe: la First Lady non scende mai dai suoi tacchi vertiginosi, neppure quando varca la soglia di casa dopo un’estenuante giornata di sotterfugi e complotti. Insomma, la Signora Underwood ha dichiarato guerra alle scarpe flat! Tanto che pure una giornalista americana su Facebook si è chiesta come possa resistere per così tanto tempo con quelle calzature ai piedi:

 

How is it that Claire Underwood can wear those high heels for 16 hours straight? And further, she didn't even kick them...

Pubblicato da Ann Brenoff su Domenica 6 marzo 2016


Le risposte giunte dalle fan di House of Cards sono esilaranti, fra chi ipotizza dei non meglio definiti superpoteri e chi ammette di provare dolore “solo a guardarla”. Ma il segreto può essere solamente uno, svelato dall’utente Hayley K Hoppe: “Lo sapete che lei si trova a suo agio solo in mezzo al dolore, è l’unica cosa che prova!”. E allora, via col tacco 12!