Non vi teniamo ulteriormente sulle spine: per Kit Harington Jon Snow è decisamente morto. Completamente morto. Totalmente morto. Morto che più morto non si potrebbe. E questa è la cattiva notizia. Quella buona, invece, è che nell’universo narrativo de Il Trono di Spade tutto può succedere, quindi, se anche Jon snow fosse veramente morto, ciò non significherebbe necessariamente una sua uscita di scena definitiva.

 

Alla domanda dei conduttori del programma sulla possibile sopravvivenza dello spirito di Jon in qualche forma non meglio precisata, Harington ha poi risposto “E chi lo sa? Dovrete aspettare per scoprirlo. La sesta stagione sarà molto movimentata, da quello che mi dicono”. Di seguito, il video completo dell’intervista:

 

 

Vivo, morto o “non morto”, ciò che è certo è che il nostro amato Giovanni Neve nella sesta stagione in qualche modo ci sarà: anzitutto perché Kit Harington è stato avvistato sul set durante le riprese, e non pensiamo si trovasse lì solo per caso o per fare un saluto, e poi perché si è fatto ricrescere il capello lungo e fluente à la Jon Snow. Saranno solo congetture?

 

Chiudiamo con questa gif, giusto per ricordarvi che, ai tempi della prima stagione, il nostro amato Corvo veniva presentato nientemeno che così, seduto sul trono di spade:

 

 

Di nuovo, saranno solo congetture?