Look accattivante da una parte e foulard stretto intorno al collo dall’altra. Sono le due facce della Germania divisa dal Muro, protagonista della serie tv Deutschland 83 che ha debuttato su Sky Atlantic. Yvonne, interpretata dall’attrice Lisa Tomaschewsky, vive la moda della Germania dell’Ovest, fatta di moderne contaminazioni che arrivano da Oltreoceano, mentre è più semplice ed austero il look sfoggiato dall’altra parte del Muro da Annett, la fidanzata con quell’aria da brava ragazza della spia della STASI protagonista della serie.

Est Vs. Ovest - All’epoca della Guerra Fredda anche in fatto di moda e bellezza le tendenze erano molto diverse fra la Germania dell’Est e quella dell’Ovest. Qui l’individualismo la faceva da padrone, così anche il look diventava un modo per distinguersi, mentre le ragazze che stavano dall’altra parte vestivano in modo meno ricercato e molto simile una all’altra. Tuttavia durante gli oltre 40 anni di divisione, anche i trend di bellezza della Germania dell’Est hanno subito un’importante evoluzione, come mostra il seguente video che riassume in una manciata di minuti 100 anni di bellezza tedesca.



Al minuto 0.33 le make-up artist che acconciano la modella si fanno in due: da una parte c’è la tipica audace ragazza dell’Ovest degli anni Cinquanta, dall’altra il look è bon ton, con tanto di fazzoletto sulla testa e un trucco appena accennato. Gli anni passano e mentre lo scontro fra le più grandi potenze mondiali non accenna a quietarsi, fra una coda di cavallo da una parte e una frangia sempre più sbarazzina dall’altra, arriviamo agli anni Ottanta, quelli che fanno da scenario alla serie tv Deutschland 83. Secondo il video realizzato da Cut.com, che online ha conquistato oltre 2 milioni e mezzo di visualizzazioni, poco prima della caduta del Muro di Berlino le fanciulle della Germania dell’Est hanno trovato un’identità ben definita: mentre a Ovest le ragazze hanno l’aspetto delle tipiche americane zeppe di accessori e gloss rosa sulle labbra, un po’ alla Madonna dei tempi di “Like A Virgin”, a Est capelli cotonati, make-up dark e piercing al naso la fanno da padroni. C’è da domandarsi se anche la pacata Annett (interpretata dall’attrice Sonja Gerhardt) prima dell’ultima puntata della serie subirà una rivoluzione simile…

Nel mondo - I look tedeschi, soprattutto quelli della Germania dell’Ovest prendevano spunto dalle tendenze mondiali. Fra tute in acetato, jeans a vita alta, scaldamuscoli alla Jane Fonda, t-shirt oversize e cappotti lunghi fino ai piedi, alcuni video condivisi su YouTube ci ricordano quali erano allora i trend all’ultimo grido.



E spesso erano proprio le celebrità a dettare legge nel guardaroba.