E’ con il personaggio di Guido che Michele Placido debutta nella serie diretta da Saverio Costanzo.  Tutto dedito al lavoro e caratterizzato da un profondo spirito pratico, Guido cela dietro alla sua apparente sicurezza la realtà di una serie di questioni irrisolte che non ha mai affrontato. L’importanza del lavoro viene pian piano sminuita dall’emergere di problemi di più vasta portata, che includono l’approccio che ha con gli altri, specialmente con la figlia Lavinia (Alba Rohrwacher), ma anche un passato burrascoso e sofferente di cui a casa ha sempre taciuto.

 

 

Scavando dentro a emozioni che non ha mai mostrato e che ha nascosto dietro a una corazza per tutta la vita, Guido riuscirà infine a rendersi conto di dover intraprendere un nuovo cammino verso la consapevolezza di sé e delle proprie responsabilità.

 

In treatment: la playlist