The Leftovers non è “sparita nel nulla”, anzi, è tornata su Sky Atlantic con una seconda stagione che stravolge le carte in tavola e promette nuovi inizi e nuove domande. Il creatore e showrunner della serie, Damon Lindelof, in una recente intervista rilasciata a Seriable.com ha confessato che un anno fa non era così sicuro di voler scrivere una seconda stagione. Lo sceneggiatore, infatti, non pensava fosse il caso di proseguire col racconto:

 

“Quando la prima stagione si è conclusa ho pensato ‘Bene, forse abbiamo finito. Forse questo è tutto quello che c’è. Abbiamo semplicemente realizzato una stagione, dieci episodi. C’è una ragione convincente per continuare? Quali sono le parti della storia che vorremmo esplorare?’. Poi ci siamo seduti e abbiamo iniziato a dire: ‘Che aspetto ha questa famiglia? Come saranno i Garvey 2.0? Come saranno Kevin e Nora insieme? Sembra che Laurie abbia abbandonato i Colpevoli Sopravvissuti e abbia deciso di stare con suo figlio Tom, ma entrambi hanno fatto parte di questi culti folli, quindi cosa faranno dopo, e soprattutto, è interessante?’. In pratica abbiamo avuto la libertà di esplorare l’idea di ‘Non dobbiamo fare una seconda stagione se non vogliamo, ma se volessimo farla, come la faremmo?'”.

 

Le parole di Lindelof hanno senso, specialmente se si pensa che Svaniti nel Nulla, il romanzo di Tom Perrotta, arriva proprio dove arriva il finale della season 1.

 

“Tom ha scritto il libro come una parabola dell’11 settembre. Sono passati molti anni, ma ci sono ancora persone che hanno subito un lutto che ha segnato per sempre le loro vite, e sempre ce ne saranno. Quindi eravamo realmente interessati a quest’idea di liberarsi dal ciclo del dolore, se fosse possibile farlo veramente. Volevo guardare uno show dedicato a chi sta cercando di sentirsi meglio, non una storia di persone che sono bloccate in questo triste ciclo negativo. Quindi abbiamo iniziato a essere entusiasti di alcune delle idee che avevamo buttato giù, e poi siamo andati da HBO per chiedere ‘Sareste interessati a vedere questo show?'”.

 

HBO disse “Sì”, per fortuna, e ora la palla passa a noi spettatori: l’appuntamento con gli episodi della seconda stagione di The Leftovers in versione originale sottotitolata è ogni lunedì alle 3.00 in contemporanea con la messa in onda statunitense (poi in replica lo stesso giorno in seconda serata), mentre gli episodi doppiati in italiano arriveranno martedì 27 ottobre alle 21.10.