Altro che Pentagono. Il set della sesta stagione de Il Trono di Spade sembra essere più blindato del dipartimento governativo statunitense; eppure, proprio in questi giorni, sono trapelate le prime foto dalla Spagna e dall’Irlanda del Nord, due delle location principali dove sono in corso le riprese. Le immagini, scattate di nascosto, riaccendono le speranze dei fan, soprattutto per quanto riguarda la sorte di uno dei personaggi più amati, Jon Snow.

 

La quinta stagione si era chiusa, infatti, con la scena shock del Lord Comandante pugnalato a morte dai suoi compagni. Tra lo sgomento e le lacrime dei fan, lo show HBO ha mietuto la sua ennesima vittima e sono cominciate a fioccare le teorie più disparate per negare l’evidenza. Gli stessi creatori e produttori di Game of Thrones sono rimasti sul vago nelle loro dichiarazioni. Il Responsabile della Programmazione di HBO, Michael Lombardo, aveva detto: “Dead is dead is dead. He be dead. Yes” (Morto è morto. Lui è morto. Sì).

 

Tuttavia gli appassionati della serie fantasy sono tornati a sperare, dapprima grazie alle dichiarazioni dello stesso Harington, il quale aveva sostenuto che Il Trono di Spade avrebbe ancora fatto parte della sua vita; successivamente, l’immagine trapelata dal set irlandese, a Saintfield, mostra quello che dovrebbe essere l’attore in costume, accanto al regista Miguel Sapochnik. La donna sotto l’ombrello, secondo alcuni, potrebbe essere l’attrice Carice Van Houten, l’interprete di Melisandre. Insomma: Jon Snow sembra più vivo che mai, anche se la minaccia della scena flashback è pur sempre dietro l’angolo.
 

Sul set spagnolo, precisamente a Bardenas, sono invece trapelate immagini della Madre dei Draghi, Daenerys, all’interno dell’accampamento Dothraki. In un video si vede infatti la Khaleeso di spalle seduta in ginocchio, circondata dalla tribù nomade. In altre foto, scattate a Peñíscola e Navarre, sono comparse degli stendardi della Casa Targaryen nella piazza del Castello del Papa Luna. Un’altra zona della città, Plaza Santa Maria, sembra sarà la sede della città di Meereen.

 

Ancora lunga l’attesa per la sesta stagione de Il Trono di Spade: le riprese, iniziate a luglio, termineranno verso la fine dell’anno, e i nuovi dieci episodi verranno trasmessi nella primavera del 2016. Solo allora verrà svelato ai fan il destino di Jon Snow, che per molti non riserverà sorprese, dopo le immagini giunte dal set. Ma è ancora tutto da vedere.