Certo, non sempre il nudo paga. Ma piazzare un attore senza veli nel bel mezzo di una pellicola cinematografica può aiutare a destare l’interesse di pubblico e critica, come dimostra il successo della serie tv Masters of Sex in onda con la seconda stagione sul canale 110 di Sky. Ma non si tratta solo di sesso, ci sono film in cui l’attore si è ritrovato senza veli per un equivoco, magari dovendo far fronte a situazioni buffe e divertenti. Ecco le migliore scene di nudo del grande schermo secondo Time Out New York.

 

Il podio – Sul podio della top 100 stilata dal magazine americano fa capolino Ultimo tango a Parigi. Forse ci sono pellicole dove molto meno è lasciato all’immaginazione, ma il capolavoro di Bernardo Bertolucci, uscito nelle sale nel 1972 ha dato scandalo non solo per la nudità dei personaggi, ma anche per l’intensità della scena e per la situazione (due sconosciuti che fanno sesso? Immorale per quell’epoca…)

 

 

Il regista emiliano non è stato l’unico a scuotere il pudore tipico degli anni Settanta: è il 1973 quando nelle sale arriva l’horror A Venezia… un dicembre rosso shocking con un’indimenticabile (e piuttosto spinta) scena d’amore fra i protagonisti Julie Christie e Donald Sutherland che è stata molto apprezzata dagli ideatori di Masters of Sex. 

Il nudo non va sempre di pari passo con il sesso, basti pensare a Basic Instinct e all’indimenticabile accavallata di gambe di Sharon Stone alle prese con uno spietato interrogatorio.

 

Scandali senza veli – Tuttavia quello che scandalizzava un tempo oggi passa quasi inosservato, come nel caso di Accadde una notte. Ad essere senza veli sul set del film è solo il torso di Clark Gable, eppure allora (era il 1934) era abbastanza per fare discutere. Lasciava poco all’immaginazione, invece, la performance andata in scena in The Brown Bunny, con tanto di fellatio (non simulata) finale. 

 

 

Niente sul set cinematografico è lasciato al caso in fatto di nudo. Così ecco una professionista del settore, interpretata da Julianne Moore, in Boogie Nigts fare coppia con il protagonista Dirk Diggler per la sua prima scena di sesso. Qui era tutto un brulicare di lati B (e non solo) in bella vista.

E ancora, fra le scene senza veli più discusse del cinema c’è quella che coinvolge i protagonisti della pellicola del 2005 I segreti di Brokeback Mountain, che racconta la passione amorosa scoppiata fra due cowboy durante un’estate lontani da fidanzate e famiglia. 

 

 

Come dimenticare, poi, la doccia al cardiopalma di Phoebe Cates in Paradise del 1982? L’attrice non ha niente da invidiare al profilo da sballo esibito da Jessica Alba nel più recente Machete (2010). Difficili da dimenticare anche Ewan McGregor in Trainspotting e l’esilarante incontro post-sesso andato in scena in Proposta d’amore fra Sandra Bullock e Ryan Reynolds. 

 

 

Infine, la famiglia più amata d’America poteva forse tenersi tutti i vestiti addosso? Niente affatto! Così in The Simpsons Movie ecco un Bart Simpson vestito solo del suo inseparabile skate-board.