Nella vita si può passare dall'essere delle semplici pedine a diventare dei veri e propri giocatori nell'arco di un attimo. È quello che è successo a Corey Stoll, attore classe 1976 originario di New York. O quantomeno gli è successo sul set, perché se prima eravamo abituati a vederlo eseguire gli ordini dello spietato Frank Underwood in House of Cards, ora lo seguiremo nei panni del supercattivo in Ant-Man.

 

Non che prima di House of Cards Corey Stoll fosse un perfetto sconosciuto. Tutt'altro. In curriculum vantava già ruoli di primo piano nella serie tv Law & Order: LA e in film come Midnight in Paris e The Bourne Legacy. Ma senza dubbio la serie di culto in onda su Sky Atlantic ha contributo al suo successo a livello internazionale.

 

In House of Cards Corey interpreta Peter Russo, un politico con il debole per le donne e le droghe che per una serie di vicissitudini diventa il burattino di Frank Underwood, il memorabile personaggio interpretato da Kevin Spacey. Nel tempo il pubblico della serie tv si è affezionato al suo sguardo da cane bastonato e ha cominciato ad amarlo, nonostante i suoi tanti difetti.

 

Ora però cambiano le carte in tavola: dal 12 agosto, con l'uscita di Ant-Man nelle sale, Corey Stoll non sarà più un simpatico perdente, bensì un cattivone di quelli che si vedono solo nei film di supereroi. A lui è infatti andato il ruolo di Darren Cross, pupillo dello scienziato Hank Pym (Michael Douglas), che però si lascia spingere troppo in là dalla sua sfrenata ambizione. Fino a diventare l'avversario principale di Ant-Man, il supereroe in grado di rimpicciolirsi interpretato da Paul Rudd.

 

E proprio in onore di Ant-Man, a partire dal 6 luglio con la prima tv di Guardiani della Galassia, Sky Cinema 1 HD e Sky 3D inaugurano le Hero Nights, un appuntamento settimanale dedicato agli eroi della Marvel. Dopo i Guardiani si passa l'11 luglio a Captain America: The Winter Soldier, per proseguire il 18 con X-Men: Giorni di un futuro passato e l'1 agosto con The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro. Si chiude l'8 con Thor: The Dark World. E poi il 12 tutti in sala, a vedere Corey "Peter Russo" Stoll interpretare un villain destinato a rimanere nella memoria del pubblico!