Non si chiama iMessage, ma iRaven (termine che indica i messaggi portati dai corvi), ma per il resto è uguale all’interfaccia dell’app dell’iPhone che ogni giorno usano milioni di utenti, con tanto di slang tipico degli sms, emoji e… frecciatine. Perché una cosa è certa: possono cambiare i contesti (dalla nostra realtà a quella fantasy de Il Trono di Spade), le persone (dai normali utenti a quelli creati da George R.R. Martin), ma la natura umana resta sempre quella.


Per avere conferma di ciò basta guardare i video della serie “Game of Phones” realizzati da Entertainment Weekly: rilasciati a scadenza settimanale, raccontano gli episodi della quinta stagione (spoiler alert!) attraverso lo schermo dello smartphone dei principali protagonisti. Tra iRaven, Wheresteros (versione fantasy di Foursquare), Angry Wights (parodia del noto gioco Angry Birds), il divertimento (ma anche la crudeltà e il trolling), sono assicurati.

Margaery VS Cersei -  Uno degli episodi più riusciti è quello con Cersei Lannister e Margaery Tyrell che si scambiano frecciatine in vista del nuovo matrimonio.
Prima vediamo la volitiva Margaery sedurre il giovane Tommen, con baci in formato emoticon e finanche un tentativo di sexting (una foto con un primo piano del seno).
Ma appena Cersei Lannister fa “check-in” nel Giardino dei Segreti, ecco l’aspirante regina mettere da parte la dolcezza e diventare più pungente: “Mi piacerebbe offrirti del vino, ma è ancora presto per noi…”.
Dopo uno scambio di (finte) cortesie, ecco Margaery “trollare” di nuovo Cersei: “Scusa, sono mancata da tempo a corte e sono confusa… Qual è il modo migliore di rivolgersi a te ora? Regina Madre o Regina vedova?”. E via di emoji a non finire, a cui Cersei Lannister risponde con un assertivo “Fai sapere se hai bisogno di qualsiasi cosa”.



Quando compare l’elenco dei messaggi di Margaery conviene premere stop per dare una sbirciata alle sue conversazioni. Ce n’è una con nonna Olenna a cui confida senza remore cosa pensa di Cersey, un’altra con il fratello Loras (“ti prego, puoi battere un colpo?”) e un'altra ancora con Sansa Stark (“Devo parlarti al più presto. Forse mi devo sposare di nuovo”)…

Tyrion VS Varys - Lo stesso format è stato poi utilizzato per ricostruire la conversazione tra Tyrion (sbronzo marcio!) e Varys vista nel primo episodio. Anche qui lo scambio di battute è interrotto dalle continue chiamate di Cersei, a cui il fratello non vuole affatto rispondere.



Insta-Trono - Sempre i creativi di Entertainment Weekly si sono poi divertiti a immaginare come sarebbe Il Trono di Spade se venisse raccontato attraverso il feed Instagram di Tyrion. Dai selfie di Sansa Stark con i capelli neri ai calici di vino, passando per i gattini virali che piacciono a Re Tommen e i quiz in stile #TheDress per capire di che colore è l’armatura di Brienne. Ma alla fine, l’immagine che piace di più ai follower, è quella dei draghi di Daenerys, che catturano oltre 500.00 like, senza l’aiuto di nessun filtro…



L’#EpicFail di Re Tommen - L’ultimo video della serie Game of Phones pubblicato da EW ci porta invece sullo smartphone di Re Tommen che gioca a Angry Wights e viene interrotto da un’arrabbiatissima Margaery: vuole sapere perché suo fratello è in cella (qui i riferimenti sono al quarto episodio della quinta stagione The Sons of the Happy). Dopo aver consultato la mamma, il giovane re fa check-in in una versione modificata di Foursquare (si chiama Wheresteros) per parlare con uno dei Militanti della Fede…