Preparatevi a dire ufficialmente addio alla vostra vista sociale, perché dal 7 al 24 marzo Sky Atlantic +1 (canale 111) si trasformerà in Sky Atlantic 1992, e trasmetterà serie tv, sitcom, videoclip, film ed eventi sportivi di quell’anno 24 ore su 24. Insomma, il meglio della programmazione di quei dodici mesi.

Se vi state chiedendo come mai, è presto detto: per rivivere l’atmosfera (quantomeno quella televisiva!) del 1992 in attesa del debutto della serie omonima (una produzione originale Sky Atlantic in collaborazione con LA7 e prodotta da Wildside), che partirà martedì 24 marzo alle 21.10, quando su Sky Atlantic e su Sky Cinema 1 saranno trasmessi i primi due episodi.

Ma in sostanza, cosa vedremo su questo temporary channel? Alcuni tra i migliori e i più rappresentativi film di quell’anno, come Mediterraneo (che proprio nel 1992 vinse il Premio Oscar come Miglior Film Straniero), Johnny Stecchino, Puerto Escondido, Il Principe delle donne, A proposito di Henry, Gli Occhi del delitto, Harley Davidson & Marlboro Man, Fusi di Testa, giusto per citare alcuni titoli.

Poi i principali eventi sportivi: le vittorie alle Olimpiadi Invernali di Alberto Tomba e Deborah Compagnoni, McEnroe e Agassi a Wimbledon, i Gran Premi di Formula 1, l'NBA All Star Game, il Motomondiale 250 dominato dai campioni italiani Biaggi, Chili, Cadalora e Reggiani, il calcio, e altro ancora.

Poi le serie tv che hanno fatto epoca, dal rivoluzionario teen drama Beverly Hills 90210 a Melrose Place passando per Law & Order – I due volti della giustizia, Tequila & Bonetti e ovviamente l’immancabile Baywatch, senza dimenticare IT, la terrificante miniserie horror tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King. Lo volete un palloncino?

Ci sarà poi spazio anche per le risate, perché a farci compagnia troveremo alcune delle sit-com più divertenti di quel periodo: ritroveremo un giovanissimo Will Smith in Willy, il principe di Bel Air, rivedremo il mitico Steve Urkel di Otto sotto un tetto, e, per i fan di House of Cards, penseremo allo spietato Raymondo Tusk (l’avversario di Frank Underwood nella seconda stagione) quando vedremo la faccia di Gerald McRaney, il protagonista di Agli ordini papà.

Insomma, non prendete impegni dal 7 al 24 marzo, e sintonizzatevi sul canale 111, su Sky Atlantic 1992.