Finire in sala operatoria non è mai un’esperienza piacevole, a meno che non siate un giovane chirurgo specializzando desideroso di imparare "sul campo". Quel che è certo, ad ogni modo, è che le sale operatorie di inizio ‘900 erano ancora meno piacevoli di quelle di oggi, al punto che le differenze tra quelle e un macello non erano poi coì tante, e i fan di The Knick hanno avuto modo di rendersene conto.

Il sangue, infatti, scorreva a litri nei vecchi surgical theater, e chi aveva la sfortuna di trovarsi disteso su quel lettino sapeva bene che le possibilità di uscire dall’ospedale sulle proprie gambe non erano così numerose. Tre gif a testimonianza di quanto appena scritto:


All’inizio dell’operazione: dai che ce la facciamo!




Durante l’operazione: mh…ragazzi, qui mi sa che non ce la facciamo…




A operazione conclusa: ecco, non ce l’abbiamo fatta. La medicina moderna oggi non progredirà. Ah, e il paziente è morto. Damn!




Insomma, all’inizio del ‘900 era meglio non finirci proprio in ospedale, al punto che ci sono almeno venti cose che preferiremmo fare/preferiremmo ci succedessero anziché trovarci distesi sul tavolo operatorio del Knickerbocker:


01. Tatuarci tutto il corpo, faccia compresa.

02. Farci il piercing nelle “parti basse”.

03. Un’invasione di scarafaggi. Di notte.

04. Ascoltare tutta la discografia di Justin Bieber e degli One Direction.

05. Prendere i mezzi pubblici nelle fasce di garanzia durante una giornata di sciopero.

06.  Sbattere ripetutamente mignoli dei piedi contro gli spigoli.

07. Vivere per sempre a casa dei propri genitori.

08. Rimanere bloccati in ascensore con Joffrey Baratheon.

09. L’apocalisse zombie.

10. Perdere tutti i capelli nel giro di 10 minuti.

11. Essere tampinati dai Testimoni di Geova.

12. Diventare allergici alla pizza.

13. Lo smartphone in una pozzanghera.

14. Per i fumatori: perdere l’accendino e trovarsi improvvisamente in mezzo al nulla. Col pacchetto pieno, ovviamente.

15. L’autista dell’autobus che pensa di essere dentro la saga di Fast and Furious dopo un pranzo o una cena particolarmente pesanti.

16. Essere costretti a usare i servizi igienici di un treno regionale.

17. Il piccione o il passerotto di turno che vi fa la pupù in testa. Che simpatia!

18. Dire al parrucchiere “Fai tu!”.

19. Andare dal dentista.

20. La connessione wi-fi che non funziona.