True Detective, la serie cult di casa HBO che ha stregato pubblico e critica, deve ancora debuttare in Italia – l ‘appuntamento è per venerdì 3 ottobre alle 21.10 su Sky Atlantic con i primi due episodi –, ma negli U.S.A. si parla già del prossimo capitolo, che avrà storie, personaggi e ambientazioni diverse. Sì, perché lo show di Nic Pizzolatto è una serie antologica, proprio come American Horror Story, e ogni stagione farà tabula rasa e ci porterà dentro nuovi incubi.

Rustin Cohle e Martin Hart (i protagonisti della season 1, interpretati da Matthew McConaughey e Woody Harrelson) lasceranno dunque il posto ad altri “colleghi”, e il primo nome ufficiale del nuovo cast è quello di Colin Farrell.
A dire il vero le prime indiscrezioni erano uscite già alcune settimane fa, ma finalmente ecco la prima conferma. L’attore irlandese ha fatto la grande rivelazione alla testata SundayWorld, e ha dichiarato che le riprese avverranno dalle parti di Los Angeles, dunque si può presumere che la seconda stagione sarà ambientata in California.

L’appuntamento con la prima stagione di True Detective, invece, è per venerdì 3 ottobre alle 21.10, quando su Sky Atlantic saranno trasmessi in anteprima i primi due episodi.