Ancora prima del debutto ufficiale in Italia su Sky Atlantic, Gomorra – La serie aveva fatto capire di essere non una serie, ma una fuoriserie, perché era già stata venduta praticamente a scatola chiusa in decine di paesi in tutto il mondo. Un rischio?

Sì e no. Perché che la serie curata e diretta da Stefano Sollima fosse qualcosa di mai visto prima lo si era intuito fin dai promo e dai trailer, e poi il nome stesso del regista era già una conferma, visto l’ottimo lavoro fatto con Romanzo Criminale – La serie. D’altro canto, però, la forza di un prodotto come Gomorra sarebbe potuta essere devastante, e avrebbe potuto ritorcersi contro il cast, la crew (il gruppo dei “tecnici”), i produttori, e, ovviamente, chi quella serie l’avrebbe trasmessa, cioè Sky Italia.

Dopo le inevitabili polemiche pre messa in onda (addirittura durante le riprese c’erano stati veri e propri moti di protesta!), però, pubblico e critica hanno capito subito di avere davanti agli occhi qualcosa di diverso da quanto mai fatto finora in Italia, scritto benissimo e recitato in modo eccellente.

La qualità, quella vera, paga sempre, e gli ascolti hanno dato ragione a chi in Gomorra ci aveva creduto fin dall’inizio, e ora la serie, dopo essere diventata un vero e proprio caso nazionale, si prepara a conquistare anche i sudditi della Regina Elisabetta, perché da lunedì 4 agosto alle 21.00 Gomorrah andrà infatti in onda sul canale Sky Atlantic di BSkyB.

Intanto non ci resta che aspettare la seconda stagione, che è già in lavorazione e che andrà in onda in Italia prossimamente su Sky Atlantic. State senza pensieri.