It won't be long now, non manca molto ormai, direbbero i Colpevoli Sopravvissuti, la strana setta di fumatori biancovestiti di The Leftovers, la serie rivelazione dell'estate in onda ogni giovedì sera su Sky Atlantic dalle 21.10 tratta dal romanzo Svaniti nel nulla di Tom Perrotta e creata da Damon "sono il secondo papà di Lost" Lindelof.

Ma in che senso? Non manca molto alla fine del mondo e all'Apocalisse? Non manca molto allo svelamento del motivo per cui si è verificata l'Improvvisa Dipartita? O non manca molto alla fine del pacchetto di sigarette? Le domande sono tante, e l'unico modo per avere delle risposte (forse!) è seguire lo show (se per caso vie siete persi qualche episodio, cliccate qui e scoprite tutti gli appuntamenti).

E per i più scettici, quelli che magari non si fidano completamente del povero Damon – che da buona parte del popolo seriofilo mondiale è stato etichettato come “l’uomo che ha incasinato di brutto Lost” –, ecco cinque motivi per cui guardare la serie:

1 – Perché l’idea di base è veramente interessante. Immaginate di perdere improvvisamente qualcuno per un motivo tanto assurdo quanto inspiegabile: come andare avanti? Come convivere con un lutto che quasi si fatica a definire tale, e che forse non lo è? Come vivere in un mondo completamente stravolto? The Leftovers si concentra sulle vite di quelli che sono rimasti, sulle loro reazioni, è una serie che affronta tematiche potenti e importanti, come la perdita, ma anche l'amore, e la complessità delle relazioni. Insomma, è una serie che promette di far riflettere.

2 – Perché Stephen King ha definito Svaniti nel nulla, il romanzo di Tom Perrotta, il miglior episodio di Ai confini della realtà che abbiate mai visto. Ora, Stephen King è il re dell’horror, dunque il suo giudizio è più che rispettabile, e poi Ai confini della realtà è davvero una serie stupenda, ancora oggi molto attuale nonostante il passare dei decenni. Due nomi, due garanzie, dunque tutti a Mapleton!

3 – Perché Lindelof ama porre quesiti su quesiti, ama infarcire i misteri con altri misteri, senza spiegare niente. Mai dire mai, però, magari questa volta qualche risposta la darà. La speranza, contrariamente a quanto credono i Colpevoli Sopravvissuti, è l’ultima a morire!

4 – Perché è una delle nuove serie di punta di HBO, la corazzata pay americana che ogni anno sforna capolavori. Giusto qualche titolo: Il Trono di Spade, Boardwalk Empire, The Wire, Six Feet Under, I Soprano, Big Love, e True Detective. Un buon curriculum, non c’è che dire.

5 – Perché le sopracciglia di Justin Theroux parlano da sole, e meriterebbero uno show tutto loro. In tutta sincerità, avete mai visto qualcuno con delle sopracciglia così espressive?








L’appuntamento con The Leftovers è ogni giovedì alle 21.10, solo su Sky Atlantic.