Quanta realtà c’è in Gomorra – La serie, e quanta finzione? O meglio, com’è stata rivisitata la realtà per andare a creare un prodotto di “finzione” però credibile e coerente? E’ di questo che discutono Roberto Saviano e Marco D’Amore nella quinta e ultima conversazione, in esclusiva sul sito di Sky Atlantic.

Se è vero che il realismo è uno dei tratti caratterizzanti della serie – sia a livello diegetico, perché la storia infatti si ispira chiaramente alla Faida di Scampia, sia a livello di messa in scena, cioò a livello visivo, ma anche nella scrittura, dunque nel modo di parlare e dei dialoghi – è anche vero che Gomorra non è un documentario, dunque c’è la mediazione dell’autore, che, come dice Saviano, dev’essere rigoroso ma creativo. E a volte, addirittura, la realtà sembra più irreale della finzione, perché è troppo forte.


La prima stagione di Gomorra - La serie è finita, ma su Sky Atlantic sono attualmente in onda le repliche degli episodi: consulta la Guida TV per scoprire tutti gli appuntamenti.