In attesa della seconda stagione, in onda su Sky Cinema 1 a partire da settembre, Sky Cinema Hits ripropone i primi 12 episodi della prima stagione della serie scandalo che racconta la vera storia dei Borgia, una delle famiglie più potenti e influenti dell’Italia del XV e XVI secolo.

A partire dal 5 luglio, ogni venerdì alle 21.10 la cruda e fedele ricostruzione storica dell’ascesa in Vaticano della famiglia che, con ferocia e corruzione, dominò il Rinascimento fra intrighi, omicidi e amori incestuosi.

Con un budget stimato da 30 milioni di dollari, la serie ci presenta il Rinascimento e la Chiesa Cattolica sotto una luce inquietante e poco conosciuta. La stella polare della serie è Rodrigo Borgia, interpretato da un veterano della tv come John Doman, il futuro Papa Alessandro VI e stratega cinico che dal suo scranno di vicecancelliere del Papa e cardinale muove i figli Cesare (Mark Ryder), Lucrezia (Isolda Dychauk), e Giovanni (Stanley Weber) per la conquista del potere.

Dietro la macchina da presa dei primi quattro episodi Oliver Hirschbiegel già regista di “The Experiment” e "La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler".