L’idea è di Roberto Saviano, la regia di Stefano Sollima e la produzione internazionale firmata da Sky: Gomorra - La Serie si preannuncia nei toni di un affresco epico e spettacolare, una grande saga familiare sullo sfondo di un territorio che combatte per non cedere al male.
Trenta settimane di riprese, ambientate a Napoli e dintorni, con alcune giornate a Barcellona, Milano e Ferrara. Gomorra - La Serie ha battuto il primo ciak a marzo 2013, diretta dal regista della serie cult  Romanzo Criminale.

Dietro la macchina da presa anche  Francesca Comencini e Claudio Cupellini che firmano parte dei 12 episodi, che andranno in onda a partire da martedì 6 maggio alle 21:10 su Sky Atlantic (in simulcast su Sky Cinema 1).
Un cast di attori legati al territorio, con esordienti e attori professionisti: Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Maria Pia Calzone, Salvatore Esposito, Marco Palvetti, Domenico Balsamo.

Gomorra - La serie è un progetto che Sky realizza in collaborazione con due tra le maggiori società italiane di produzione televisiva e cinematografica, Cattleya e Fandango, e con La7. La distribuzione internazionale è affidata a Beta Film che collabora anche alla produzione della serie.

Il caso letterario da oltre dieci milioni di copie vendute in tutto il mondo, e che il film di Matteo Garrone ha messo in scena con straordinaria intensità, diventa un kolossal televisivo, realizzato in collaborazione con partner internazionali e con le potenzialità per varcare i confini del mercato italiano; un’operazione già riuscita con Romanzo Criminale.

Il progetto televisivo parte da una storia del tutto originale che racconta il destino di due grandi famiglie. Nella serie trovano spazio anche le dinamiche e i legami familiari tipici della grande saga televisiva. Una struttura narrativa da lunga serialità, che iscrive idealmente Gomorra – La Serie nel novero dei grandi racconti contemporanei.