Agli appassionati della serie tv cult ispirata alla saga fantasy di George R. R. Martin non è bastata una generica parodia della sigla in versione anni Novanta, quella del videomaker Hunter Sanders, diventata virale in pochissimo tempo. No, c'era bisogno di qualcosa di più specifico. Qualcosa di immediatamente riconoscibile, qualcosa di memorabile: un mash-up, un ibrido, quella che in gergo internettiano viene definita fandom collision.

Ebbene, ecco che il desiderio si è avverato: a qualcuno è venuto in mente di fondere, di far collidere appunto, due delle serie televisive più famose pensate per giovani spettatori, due telefilm di ieri e di oggi che sono considerati veri e propri classici della tivù: il nostro Trono di Spade e nientepopodimenoché Friends, la celebre sitcom andata in onda dal 1994 al 2004 ed entrata nel cuore di più di una generazione.

La Youtuber che ha battuto sul tempo chiunque altro in questa parodica impresa è tale Rose Papillon (alias YuesWoman), che ha caricato un montaggio divertentissimo di scene tratte dalla serie HBO che, combinate con la popolarissima canzone simbolo di Friends, il successo del duo pop/rock The Rembrandts I'll Be There For You - per Il Trono di Spade potrebbe trasformarsi in "I'll Be Heir for You", ovvero qualcosa come "Sarò il tuo erede" - riescono in meno di un nanosecondo a far scoppiare a ridere chiunque prema l'iconcina triangolare del pulsante Play.

Già dai primi, famosissimi accordi di chitarra della sigla di Friends una risatina scappa per forza, perchè non ci potrebbero essere due cose più diverse tra loro (il mondo fantastico di Westeros e la caoticissima Manhattan rappresentano davvero due poli opposti). Notare l'accuratezza anche del titolo della serie e, più avanti, dei nomi degli attori, personalizzati proprio con il medesimo font della sitcom anni Novanta.

Ed ecco che al posto del celebre divano su cui si accomodavano nella sigla iniziale i sei amici trentenni protagonisti del telefilm - ricordate tutti a memoria i loro nomi, vero? - Rachel, Ross, Monica, Chandler, Joey e Phoebe, ritroviamo qui l'amato Trono di Spade, su cui a turno siedono alcuni dei personaggi principali della serie, illuminati da luci psichedeliche.

Ogni personaggio è in genere inquadrato nei suoi momenti migliori - e lì, via con sorrisi milledenti, risatine e ghigni beffardi - finché a coronare il tutto seguono uno dopo l'altro l'abbraccio melenso tra Robb Stark e il fratellastro Jon Snow, l'adorabile sorrisetto del piccolo Bran Stark e lo scambio di pacche amicali tra i due vecchi compari Robert Baratheon e Ed Stark, che ridono spensierati (anche se molto da ridere non c'è, dato che, ahem, entrambi hanno già incontrato la loro fine).

Ma negli anni Novanta tutto era positivo, stucchevole e strappalacrime - ed era bello così. Guarda il video creato da Rose Papillon:



Siete riusciti a resistere e a non ridere mentre guardavate la sigla de Il Trono di Spade in versione Friends? Noi no, e non vediamo l'ora che arrivi su Sky Cinema 1 la tanto attesa terza stagione della serie fantasy, che sarà ancora più ricca di colpi di scena e di new entries che scombussoleranno la storia di Westeros e dei suoi popoli. Siete pronti a ricominciare l'avventura? Il 10 maggio è vicino!

Ricordate poi che per chi volesse rispolverare la memoria e riprendere qualche punto della trama della serie, su Sky Cinema Hits sta andando in onda la seconda stagione!