La bella Kasia Smutniak, che come lei stessa ha dichiarato ha pianto lacrime vere per Sara, continua a versarle. Anche se appena messo piede nello studio del dottor Giovanni Mari sembra felice e sorride. Ma l’apparenza inganna, e la giovane anestesista inquieta annuncia al suo analista del cuore che ha deciso la data del suo matrimonio, a giugno convolerà a nozze con il suo Andrea.

Castellitto la guarda incredulo, non nasconde la sua sorpresa e le chiede il perché di questa decisione così repentina e sopratutto così lontana e discordante da quanto condivisione nella seduta precedente…Per chi avesse la puntata, in quella sede lei gli aveva confessato di essere innamorata di lui: ”Sei diventato il centro della mia vita”. Ma lui cerca di riportarla alla realtà. Nonostante la situazione sembri fuori controllo.

Evidentemente Sara è in totale re-azione, lo guarda dritto negli occhi e gli sputa in faccia tutta la sua rabbia per il rifiuto subito, tenta di metterlo in difficoltà il suo dottor Mari, e a suo modo ci riesce. Castellitto la incalza chiedendole quale sia il vero motivo di quel "sì" e lei alla fine non può negargli la verità: “Ho detto sì ad Andrea, perché tu hai detto no a me”.

A un passo dall'uscita, prima di uscire di scena sconvolta, Sara non può fare a meno di fare un'ultima una domanda secca a Giovanni: “Mi vuoi?” E lui con gli occhi su di lei, apparentemente impassibile la rifiuta, ancora una volta. Ma dove lo porterà questa storia? E’ solo una questione di transfert o nasconde qualcosa di più profondo? Scoprilo nella terza puntata: lunedì 15 aprile alle 20.30 su Sky Cinema 1.