La voce ruvidamente rock di Francesco Sarcina del gruppo "Le Vibrazioni" racconta, in maniera intimista, l'epopea di Libanese il Re.
Il brano, supportato dal suggestivo video diretto da Andrea Linke con la fotografia di  Andrea Locatelli vuole essere la descrizione intima di una figura controversa come quella del Libano, il racconto dei suoi tratti principali, dei suoi pensieri, della sua storia: quella di un ragazzo spietato che coltivava sogni di riscatto sociale e che ricoprì quel ruolo di capo per cui era nato e che da sempre gli veniva riconosciuto

Libanese il re
è il primo singolo dell'album, in uscita il 19 ottobre, che delineerà i profili dei personaggi protagonisti di Romanzo Criminale. La seconda stagione della serie prodotta da Sky Cinema e Cattleya, debutterà il 18 novembre su Sky Cinema e Sky Cinema HD.

Per l'esattezza Romanzo Criminale il Cd (prodotto da XNote) è qualcosa di più di un normale...cd. E' un concept album, è una epopea in musica che affronta, traccia dopo traccia, tutti i protagonisti della serie tv. Non dimentichiamo che questo seconda stagione, ambientata negli anni Ottanta, racconta il declino della banda della Magliana e dunque è più facile affondare le parole nelle debolezze di questi signori che per anni hanno manovrato la malavita, incidendo, e non poco, anche sul sistema politico.

Francesco Sarcina, in questa elettrizzante soundtrack, è stato affiancato da tanti artisti della scena pop rock italiana che hanno scelto di partecipare a questo progetto e di dare voce e corpo ai personaggi: Rezophonic in Vita da Dandi, Pierluigi Ferrantini dei Velvet in Il sangue è freddo, Marta sui Tubi in Il commissario, Aimée Portioli in Call me Patrizia, Roberto Angelini in Spara, Bufalo!, Marco Cocci dei Malfunk in Fiero di Combattere, Il Genio in Roberta, The Niro in Nero il sole e Bud Spencer Blues Explosion in Io sono il Terribile. A chiudere il disco Come un romanzo…, un brano strumentale dei Calibro 35.

L’album, prodotto da Matteo Cifelli (Tom Jones), vede la partecipazione di un team di altissimo livello composto da Gary Wallis alla batteria e percussioni (già collaboratore di Pink Floyd, Genesis e Il Divo), Paul Stacey alla chitarra (Oasis) e Toby Chapman (Spandau Ballet).

Guarda anche:
Gioca all'impiccato di Romanzo criminale e vinci prestigiosi premi

Vai allo speciale Romanzo Criminale 2
Guarda la fotogallery del Backstage
Scopri tutto sulla prima stagione

Leggi il testo
LIBANESE IL RE


E' finita Libano
Roma non è più un impero
sei caduto hai perso
l'imperatore è morto
e questo mondo si conquisterà
e quell'inverno poi si scioglierà
cominciare da zero e dar vita ad un'altra possibilità

che un tempo era vita sincera
ma ora è
una lunga storia di
rabbia che sanguina
potere senza limiti
il mondo tra le tue mani e poi
non resta più niente

Fuori muore
la speranza che tu tornerai
sei senza fiato
e senza fiato tu ci resterai
la fine è vicina ormai
ed il silenzio arriverà
ti hanno colpito nel cuore
un tempo era vita sincera
ma ora è
una lunga storia di
rabbia che sanguina
potere senza limiti
il mondo tra le tue mani e poi
cosa resterà

Hai preso tutto già
non resta più niente
e questa è la realtà
di rosso sangue
non hai paura ma
in fondo sei solo
ed il vuoto che c'è in te
non si dimentica
tua madre che farà
col piombo nel cuore
e fuori piove ancora
sul sangue versato
c'è un pò di libertà
tra la tua gente e
la sensazione che
non resta più niente
più niente
più niente
niente