Vota il sondaggio dei migliori film di guerra
Guarda la fotogallery di The Pacific

Se amate i film di guerra, e il soldato Ryan ha lasciato nella vostra memoria una traccia indelebile, preparatevi a scendere ancora una volta nella trincea televisiva in compagnia di Steven Spielberg e Tom Hanks con The Pacific (che andrà in onda su Sky Cinema a partire dal 9 maggio). La nuova serie TV ripercorre in 10 puntate le gesta dei Marine dell'Esercito Statunitense contro le forze imperiali giapponesi: dalla conquista eroica dell'isola di Guadalcanal fino allo scontro finale di Iwo Jima.

Come consulente di guerra è stato chiamato, ancora una volta, Dale Day o come lo chiamano gli attori di Hollywood che hanno collaborato con lui, Captain Dye. Un vero e proprio duro, che ha combattuto nella guerra del Vietnam ma che soprattutto ha insegnato a Hanks e colleghi come ci comporta in guerra sia tecnicamente che psicologicamente. Per Dale non è la prima esperienza nel mondo del cinema dove ha collaborato ai film quali Platoon, Nato il 4 di Luglio Salvate il soldato Ryan e alla serie tv Band of Brothers, tanto per citare alcuni tra i titoli più importanti.

L'approccio di Dale è alquanto pragmatico: si racconta che Dale sul set di Salvate il soldato Ryan chiamava gli attori con il nomignolo riservato alle reclute: Turd, ovvero stronzo. Cosa fai stronzo, il fucile non si impugna così, stronzo. Ma, da bravo ufficiale, aveva il senso della gerarchia. Chiamava Tom Hanks: Stronzo Numero 1. Linguaggio che sembra preso in prestito direttamente dal Sergente Maggiore Hartman di Full Metal Jacket di kubrickiana memoria.

Un'ultima curiosità: Dale, forte della sua riconosciuta esperienza militare, è stato chiamato anche per Medal of Honor: Pacific Assault, un videogioco della rinomata serie Medal of Honor ambientato durante la seconda guerra mondiale. Come dire un soldato buono per tutti i fronti dell'intrattenimento.

Guarda alcune scene tratte dai film di guerra più famosi: